Puntarelle in salsa di alici | La Natura a Domicilio

Vuoto

Totale: 0,00 €

La Natura a Domicilio

Ortaggi e frutta di stagione a domicilio ogni settimana

Puntarelle in salsa di alici

Numero persone: 
4
Ingredienti: 
4 etti circa di puntarelle (cicoria catalogna)
6-8 alici (acciughe) sott'olio
1 spicchio di aglio
1 cucchiaio di aceto
olio extravergine d'oliva
sale
Preparazione: 

Le puntarelle sono i germogli della Cicoria Catalogna e si mangiano sia crude che cotte.
Questa ricetta è quella classica romana.

Tagliare le puntarelle (i germogli) dal cespo principale e togliere ad ognuno la parte più dura e legnosa (però non buttalela, cotta è ottima).

Tagliare ogni germoglio per il lungo in 8-10 listarelle tipo julienne - con l'apposito attrezzo il lavoro è molto più veloce!

Lavare le listarelle e lasciarle riposare per un'oretta in una bacinella d'acqua gelida con ghiaccio.
Questo serve ad attenuare il sapore tipico amarognolo delle puntarelle ed a farle arricciare per bene.

Preparare il condimento pestando nel mortaio (o frullatore/mixer) le alici con l'aglio, l'olio, il sale e qualche goccia di aceto fino ad ottenere una crema.

Togliere le puntarelle dall'acqua gelida, scolare bene e condire in un'insalatiera con la crema di alici.

Le puntarelle vanno mangiate subito perchè se rimangono condite a lungo macerano e perdono la loro croccantezza.

Meglio dotare i commensali di un largo tovagliolo da legare al collo... per una volta lasciate da parte il galateo e salvate la camicia!

Categoria Ricetta: 
Categoria Prodotto: