Farro perlato | La Natura a Domicilio

Vuoto

Totale: 0,00 €

La Natura a Domicilio

Ortaggi e frutta di stagione a domicilio ogni settimana

Farro perlato

3,50 €

Farro perlato

sacchetto da 500g
Categoria prodotto: 

Farro in granella coltivato in Val Taro (Oriano) senza pesticidi né diserbanti.

Per tutte le ricette con verdure, pesce, carne; per preparare antipasti, primi e secondi.

Consigli per la cottura semplice:

  • Sciacquare il farro sotto acqua corrente per eliminare eventuali piccole impurità.
  • Per il farro perlato NON occorre ammollo, quindi cuocere direttamente.
  • Lessare in abbondante acqua salata, calcolado un volume d'acqua circa doppio rispetto al cereale
  • Dopo circa 30 minuti di cottura lasciare riposare altri 10 minuti in modo che assorba tutta l’acqua prima di condirlo.

Molto importante: cuocere sempre il farro separatamente rispetto agli ingredienti.

In alternativa si può anche tostare (rosolare) come fosse riso o cuocere a vapore.

E’ ottimo in insalata con pomodorini, fagiolini e olive, accompagnato da mozzarella, basilico e pomodoro o con un pesto di zucchine e gamberi.

Una ricetta fresca ed estiva è il farro con crema di melanzana, noci, pinoli e menta.

Unito alle verdure cotte dà sapore alle minestre o regala un carico di proteine abbinato a legumi saltati.

Con il farro si possono preparare anche dolci, con miele, ricotta e cannella.

Nota.

Il farro in natura si presenta "vestito" con la pellicola esterna del chicco (glumetta, ricca di fibre) perfettamente aderente.
Una vota raccolto viene sottoposto ad alcune lavorazioni:

  • viene decorticato, cioè “svestito” mediante l’eliminazione delle glumelle (leggere lamelle vegetali che avvolgono ogni singolo chicco e che lo trattengono sulla spiga) ottenendo chicchi nudi integrali
  • volendo viene perlato, cioè subisce un'ulteriore abrasione che toglie il pericarpo (lo strato esterno della cariosside) rendendo il cereale di colore più chiaro

La perlatura consente una cottura più rapida senza eliminare nessun principio nutritivo fondamentale, sebbene lo impoverisca di una parte di fibre.