Oltre-il-cibo, settembre 2021 | i Frutti Della Terra

Vuoto

Totale: 0,00 €

i Frutti Della Terra

Ortaggi e frutta di stagione a domicilio ogni settimana

Oltre-il-cibo, settembre 2021


 

“Siamo convinti che le persone vengano prima di tutto e che nel commercio ci voglia cooperazione e non competizione.

Non ci piace un’economia nella quale per vincere si debba sconfiggere qualcuno.”


 

1. OBIETTIVI

 

Vogliamo realizzare un sito di commercio elettronico caratterizzato da grande coerenza etica e fortemente legato ai valori agroecologici, centrato sulla storia delle persone da cui provengono i prodotti.

Ci offriamo al visitatore come interlocutore unico che raccoglie e gestisce ordini, pagamenti, spedizione e assistenza postvendita.

Il cliente trova prodotti e produttori selezionati nell’ambito del consumo critico e delle piccole produzioni contadine e artigianali.

Offriamo prodotti e servizi introvabili online o disponibili solo in nicchie circoscritte e poco conosciute. Li selezioniamo, li raggruppiamo in un unico catalogo, raccontiamo le storie dei produttori e favoriamo i contatti con loro in modo trasparente.

Siamo partiti cercando “bei prodotti fatti da belle persone”.
Ci siamo ritrovati a cercare “belle persone che fanno bei prodotti”.
Questo, per noi, fa la differenza.

 

2. ORIGINALITÀ DEL PROGETTO

 

Vogliamo realizzare un sito di commercio elettronico con caratteristiche uniche, che rappresenti un valido complemento o una reale alternativa a GAS e Mercatini Locali.

Offriamo un servizio che non esiste online: un luogo virtuale autonomo dove acquistare prodotti e servizi fortemente caratterizzati da coerenza etica, scelti in base alle storie personali dei singoli produttori.

I luoghi virtuali con simili caratteristiche che abbiamo trovato ci sembrano incompleti:

  • in genere nascono da progetti sociali e dalla loro aggregazione, ma non danno abbastanza spazio ai singoli produttori indipendenti;
  • altre volte sono focalizzati sul risultato economico e non danno sufficiente rilevanza agli aspetti etici.

Noi vogliamo fare meglio: vogliamo realizzare un progetto economicamente sostenibile che dia risalto alle persone e alle loro scelte etiche. Questo sarà il nostro contributo.

 

3. FILIERA CORTA

 

Siamo convinti che vada sempre favorito il contatto diretto tra chi produce e chi utilizza il prodotto/servizio.

Quando il contatto diretto non è possibile, un intermediario è utile e accettabile a condizione che sia responsabilmente impegnato nel trasferire insieme al prodotto/servizio anche i valori etici e sociali che contraddistinguono il produttore.

L’intermediario deve anche saper accogliere e riportare al produttore i sentimenti dei clienti finali.

 

4. PRODOTTI E MERCATO

 

Tipologia di prodotti

Prodotti non alimentari che possono essere spediti con corriere tradizionale senza limitazione di area geografica.

Qualità dei prodotti

L'attenzione per la qualità non deve mai mancare, nemmeno nel più etico dei prodotti.
I prodotti sono selezionati con criteri qualitativi ed estetici coerenti con le aspettative del mercato di riferimento.
La percezione della qualità viene verificata con la collaborazione attiva dei clienti.

 

5. FORNITORI

 

Il rapporto coi fornitori

Per noi i fornitori una risorsa rara e preziosa.

Con loro siamo aperti ad una collaborazione stretta che travalica i confini dell’attività economica e coinvolge amicizia, condivisioni politiche, complicità sui temi sociali.
Con loro si instaura un rapporto intenso e duraturo di profonda conoscenza e fiducia.

Criteri base per la scelta dei fornitori

  • Conoscenza personale e verifica della condivisione dei princìpi del progetto
  • Materiali impiegati e tecniche di lavorazione coerenti coi princìpi del progetto
  • Nessuna (o limitatissima) presenza sui mercati tradizionali

Vantaggi per i fornitori

Aumentano le vendite e acquisiscono nuovi clienti.

Accedono ad ulteriori opportunità rispetto a GAS e Mercatini Locali, pur rimanendo in un mercato riservato a clienti sensibili ai temi del consumo critico.

 

6. CLIENTI

 

Sono attenti ai temi del consumo critico, dell’ambiente, dell’agroecologia, della salute, del rispetto del lavoro.

Si fidano di noi come persone, si fidano delle nostre scelte e della nostra coerenza.

 

7. STRUTTURA DEL SITO iFruttiDellaTerra.it

 

Nella fase iniziale viene utilizzato il sito esistente con l’aggiunta di una nuova sezione dedicata ai prodotti non alimentari.

Successivamente si struttura un nuovo sito appositamente definito.

 

8. LOGISTICA

 

  • Il costo di spedizione è a carico del cliente
  • Noi riceviamo il pagamento online e provvediamo alla consegna a domicilio con mezzi nostri oppure con corriere
  • Il corriere ritira su nostra indicazione presso di noi oppure presso il magazzino del fornitore

I prodotti partono dal magazzino nostro (se acquistati o in conto-vendita) oppure dal magazzino del produttore.

Se il cliente acquista più prodotti con la necessità di più spedizioni (anche da magazzini diversi) noi ci accolliamo il maggior costo di spedizione.

 

9. COMUNICAZIONE

 

Dichiariamo in modo esplicito la nostra coerenza e intransigenza rispetto a:

  • scelta dei fornitori per caratteristiche personali e mantenimento della catena di fiducia
  • scelta di prodotti, imballaggi, ingredienti, materiali, tecniche di lavorazione
  • distanza dal marketing industriale tradizionale
  • non discriminazione per genere, razza, religione
  • rispetto del lavoro
  • clima, estrattivismo, agroecologia

Strumenti di comunicazione

  • Opuscolo in accompagnamento al prodotto
  • Volantino
  • Newsletter
  • Passaparola
  • Sito internet
  • Pagina Facebook, Pagina Instagram
  • Campagne ed eventi

Anche un piccolo esempio di commercio etico può contribuire a distruggere un sistema sbagliato e favorire un’economia giusta!


Contatti: info@iFruttiDellaTerra.it