Chi siamo | La Natura a Domicilio

Vuoto

Totale: 0,00 €

La Natura a Domicilio

Ortaggi e frutta di stagione a domicilio ogni settimana

Chi siamo

Tutto è iniziato tra amici, coi prodotti del piccolo orto familiare e pochi alberi di frutti antichi nei dintorni di Parma.
Tutto basato su una catena di fiducia tra persone.

Poi pian piano la cosa è cresciuta e oggi consegniamo settimanalmente alle famiglie un paniere con prodotti ortofrutticoli freschi, pani, biscotti, conserve, farine, uova, vino, legumi, latticini e tanto altro.

Le nostre scelte

Siamo attenti alla stagionalità, alla biodiversità e alle tradizioni contadine. Ci piace l'Agroecologia.
Ogni anno portiamo sulle tavole delle famiglie decine di varietà diverse di frutti antichi e rari che normalmente non escono dai cataloghi fotografici.

I contadini e piccoli artigiani che collaborano con noi, tutte aziende familiari o piccole cooperative fuori dalla competizione dei mercati principali, sono appassionati e rispettosi dell'ambiente e delle persone.

Siamo convinti che le persone vengano prima di tutto e che nel commercio ci voglia cooperazione e non competizione.
Non ci piace un’economia nella quale per vincere si debba sconfiggere qualcuno.

Il nostro ruolo

Ci piacerebbe un mondo di “coproduttori” ma sappiamo che purtroppo non tutti riescono ad accedere agli orti.
E allora ci siamo ritagliati il ruolo di congiungere eticamente chi produce e chi mangia.

Svolgiamo un servizio di raccordo per trasportare cibi, idee, cultura, amore per la terra e rispetto per il lavoro di chi l'accudisce e la custodisce.

Lavoriamo anche nel mercato tradizionale senza la protezione dei GAS.
Pensiamo a tutte quelle famiglie sensibili e aperte ad un mondo migliore che, per i motivi più disparati, non sono ancora incluse nel circuito etico e solidale.
Perché guardando lontano sogniamo un mondo che sia TUTTO etico e solidale.

Il nostro pensiero

Stiamo facendo crescere una piccola attività di commercio locale attenta ai bisogni delle persone.
Cerchiamo di ricavare il giusto compenso per il nostro servizio e soffriamo nel vedere chi specula.
Crediamo nel lavoro attraente, piacevole e dignitoso in qualsiasi settore.

Col contributo dei più generosi consegniamo ogni settimana una parte delle nostre cassette anche a chi non ha di che pagarle.
Perché il dono è una buona alternativa al mercato e consente ai prodotti migliori di arrivare anche a chi si sente condannato al peggio.

Anche un piccolo esempio di commercio etico può contribuire a distruggere un sistema sbagliato e favorire un’economia giusta.
Ci vuole modestia, convinzione, gusto per il lavoro e capacità d’invenzione.

Questo è ciò che facciamo e ciò che pensiamo.

Roberto, Elisa